Caricabatteria E Mantenitore di carica per BMW BC K900 EVO +

Caricabatteria E Mantenitore di carica per BMW BC K900 EVO +
  • Caricabatteria E Mantenitore di carica per BMW BC K900 EVO +
  • Caricabatteria E Mantenitore di carica per BMW BC K900 EVO +

Caricabatteria E Mantenitore di carica per BMW BC K900 EVO +

Produttore: BC
12V PIOMBO/LITIO/CAN BUS
€ 59,56
€ 74,45 (20% di Sconto)

BC K900 EVO+ è il caricabatteria per moto più completo sul mercato, l'unico che può essere collegato direttamente alla presa 12V delle moto BMW qualunque sia la batteria installata a bordo: è infatti compatibile con tutte le batterie 12V al piombo-acido e al litio e con il sistema CAN-Bus.
E' possibile scegliere tra 4 programmi di carica: ""Pb-Acido" e "Litio", per il recupero, la carica, la desolfatazione e il mantenimento rispettivamente di batterie al piombo (anche gel o sigillate) e di batterie ultraleggere al litio; "Pb-Acido CAN-Bus" e "Litio CAN-Bus" per la connessione diretta alla presa 12V DIN.4165 di serie delle moto BMW (l'adattatore è sempre incluso nella confezione).

Caratteristiche:
* 4 programmi: Piombo acido, Piombo acido CAN-Bus, Litio, Litio CAN-Bus.
* Algoritmo a 8 cicli per batterie al piombo-acido: inizializzazione, recupero (da 1,25V), carica leggera, carica principale, desolfatazione, analisi, mantenimento ed equalizzazione.
* Algoritmo a 7 cicli per batterie al litio: inizializzazione, recupero, carica leggera & principale, equalizzazione, analisi e mantenimento.
* Tipi di batterie: 12V al piombo/acido (tradizionali, gel, MF, AGM, EFB, VRLA, Ca/Ca...) + 12V al litio.
* Protezioni: inversione di polarità, corto circuito, sovraccarica, surriscaldamento. Non fa scintille.
* Verifica se la batteria è in grado di mantenere la carica.

Scheda Tecnica:
Tensione Ingresso: 220÷240V ac, 50-60Hz
Tensione Carica: 13.8V/14.4V - nom. 12V
Corrente Carica: 1 A max
Temperatura operativa: -20°C - +50°C
Dimensioni: 130 x 90 x 53 mm

 

BC K900 EVO+ universale per batterie 12V al piombo-acido (anche sigillate e gel) e al litio/LiFePO4. Il dispositivo è compatibile con moto con sistema CAN-Bus (es: BMW), per ricaricare le batterie al piombo o al litio direttamente dalla presa 12V di serie. BC K900 EVO+ è internamente controllato da microprocessore che monitora in tempo reale lo stato della batteria ed esegue automaticamente i seguenti cicli di carica.

ALGORITMO DI CARICA - PROGRAMMA DI CARICA LEAD-ACID (PIOMBO-ACIDO) Fase 1 - Inizializzazione: verifica che una o più celle non siano in corto circuito e che quindi la batteria sia in condizione di essere ricaricata/recuperata. Fase 2 - Recupero: se la batteria è in condizioni di scarica estrema (a partire da 1,25V), il dispositivo tenta un recupero, per riportarla a tensioni più elevate. Fase 3 - Carica Leggera: se la batteria è significativamente scarica, il dispositivo eroga una corrente leggera ad impulsi alla batteria, per superare la fase critica. Fase 4 - Carica Principale: durante questa fase il caricabatteria eroga piena corrente alla batteria, la quale può recuperare fino all'85-90% della sua capacità. Fase 5 - Desolfatazione / Assorbimento: in questa fase viene fornita alla batteria una "sovraccarica controllata" in grado di ripristinare il rimanente 10-15% della capacità della batteria, mediante la desolfatazione/recupero delle celle piombo-acido (per livelli di solfatazione lieve o media). Fase 6 - Analisi Batteria: il dispositivo interrompe per qualche decina di minuti l'erogazione di corrente e verifica che la batteria sia in grado di conservare la carica ricevuta durante i precedenti cicli di ricarica. Il test viene periodicamente ripetuto ad intervalli regolari. Fase 7 - Mantenimento: grazie ad un circuito elettronico appositamente progettato, il dispositivo mantiene la carica della batteria nei periodi di inutilizzo, senza surriscaldamento, sovraccarica e perdita d'acqua/elettrolita. Fase 8 - Equalizzazione: durante il mantenimento di lungo periodo, il dispositivo ogni 30 giorni esegue una carica di equalizzazione per riequilibrare le celle della batteria, evitando fenomeni di stratificazione dell'elettrolita.

ALGORITMO DI CARICA - PROGRAMMA DI CARICA LITIO/LiFePO4 Fase 1 - Inizializzazione: il dispositivo verifica le condizioni della batteria ed un sensore integrato misura la temperatura ambiente: a basse temperature (< 5°C) la corrente di carica è limitata e si attiva automaticamente la modalità di carica sicura POLAR MODE. Fase 2 - Recupero: se la batteria è estremamente scarica, il dispositivo tenta di riportarla a tensioni più elevate, compatibili con la fase successiva. Fase 3 - Carica Leggera: se la batteria è significativamente scarica, il dispositivo eroga una corrente leggera ad impulsi alla batteria, per superare la fase critica. Fase 4 - Carica Principale: durante questa fase il caricabatteria eroga piena corrente alla batteria, la quale può recuperare fino all'85-90% della sua capacità. Fase 5 - Equalizzazione: il dispositivo recupera il restante 15-20% della capacità della batteria, e bilancia lo stato di carica delle differenti celle della batteria. Fase 6 - Analisi Batteria: il dispositivo interrompe per qualche decina di minuti l'erogazione di corrente e verifica che la batteria sia in grado di conservare la carica ricevuta durante i precedenti cicli di ricarica. Il test viene periodicamente ripetuto ad intervalli regolari. Fase 7 - Mantenimento: il dispositivo mantiene la carica della batteria nei periodi di inutilizzo, senza surriscaldamento o sovraccarica.

BC K900 EVO+ - CARATTERISTICHE - Quattro programmi di carica: Piombo-Acido, Piombo-Acido CAN-Bus, Litio, Litio CAN-Bus. Una barra LED mostra la modalità di carica attiva. - Coppia di LED verde/rosso per indicazione della fase di carica e di eventuali errori. - LED verde (CHARGE): ciclo in esecuzione (Carica, Mantenimento...); - LED rosso (ERROR): problema di diagnostica rilevato (inversione poli, corto circuito, batteria non collegata...). Per ulteriori informazioni sul funzionamento dei LED, si veda il paragrafo "Modalità di Funzionamento". - Monitoraggio in tempo reale dei parametri di batteria durante tutti i cicli di carica. - Sensore di temperatura integrato: se viene rilevata una temperatura bassa (< 5°C) in modalità Litio/LiFePO4, si attiva la modalità POLAR. - Protezione sovraccarica batteria: scatta quando il microprocessore rileva una tensione superiore ad una predeterminata soglia. Al termine di ogni ciclo, il dispositivo commuta automaticamente passando alla fase successiva, senza alcun intervento esterno: SI CONSIGLIA DI LASCIARE BC K900 EVO+ SEMPRE COLLEGATO ALLA BATTERIA NEI PERIODI DI INUTILIZZO DEL VEICOLO. Il caricabatteria appartiene alla gamma BC Battery Controller per la manutenzione delle batterie, distribuiti nei migliori negozi di accessori professionali. I prodotti sono costruiti e collaudati secondo le norme vigenti per rispettare tutti i requisiti di sicurezza e compatibilità elettromagnetica. Leggere attentamente il presente manuale e attenersi alle istruzioni prima di utilizzare il dispositivo.

AVVERTENZE Questo apparecchio dovrà destinarsi solo all’uso per cui è stato espressamente progettato. Ogni altro uso è da considerarsi improprio e quindi pericoloso. Il dispositivo è indicato per la ricarica di batterie 12V piombo-acido e 12V litio/LiFePO4 per avviamento. Non utilizzare il dispositivo per ricaricare batterie NiCd, NiMH, Li-Ion o batterie non ricaricabili. Il costruttore è del tutto esonerato da responsabilità per eventuali danni causati da usi impropri, erronei o irragionevoli. Si ricorda che l’uso di ogni apparecchio elettrico richiede l’osservanza di regole fondamentali, tra cui: - Non toccare l’apparecchio con mani o piedi bagnati o umidi. - Non usare l’apparecchio a piedi nudi. - Non esporre l’apparecchio ad agenti atmosferici (pioggia, acqua, salsedine...). Verificare l'integrità dei cavi del caricabatteria prima dell'uso. Se il cavo di alimentazione risulta danneggiato, non utilizzare il prodotto ma richiederne la sostituzione o riparazione al costruttore o ad un servizio di assistenza da esso autorizzato. Prima di effettuare qualsiasi operazione di pulizia o manutenzione, scollegare l’apparecchio dalla rete di alimentazione. In caso di presunto cattivo funzionamento, astenersi da ogni tentativo di riparazione/manutenzione e rivolgersi al punto vendita più vicino o contattare direttamente l’azienda costruttrice (indirizzo email: info@batterycontroller.it). Qualsiasi tentativo di manomissione della scatola di alimentazione comporterà la decadenza della garanzia.

SICUREZZA BC K900 EVO+ non è destinato all'uso da parte di bambini o di adulti con capacità fisiche, sensoriali o mentali ridotte, o con mancanza di esperienza e conoscenza sufficienti a comprendere le istruzioni del presente manuale, salvo in presenza di una persona responsabile che possa assicurare un uso sicuro del dispositivo. Tenere il prodotto fuori della portata di bambini e assicurarsi che non possano giocare con l'apparecchio. Il dispositivo è costruito nel rispetto delle vigenti normative di sicurezza ed è in grado di fornire all'operatore la seguente serie di protezioni attive in fase di installazione e di utilizzo: 1. Protezione contro inversione dei poli di batteria. 2. Protezione contro corto circuito (anche permanente). 3. Protezione contro surriscaldamento: la corrente erogata è automaticamente limitata in caso di eccessivo riscaldamento del dispositivo. Per prevenire ogni incidente, attenersi alle seguenti norme di condotta: 1. Indossare occhiali protettivi durante le operazioni in prossimità della batteria. 2. Non ricaricare una batteria congelata o danneggiata. 3. Durante il mantenimento, una batteria non sigillata può emettere gas esplosivi: evitare di produrre fiamme e scintille in sua prossimità e se la batteria è scollegata dal veicolo posizionarla in un'area ben ventilata. 4. Non posizionare mai il dispositivo sopra la batteria. 5. L’acido delle batterie è corrosivo. Se venisse a contatto con la pelle o gli occhi, sciacquare subito ed abbondantemente con acqua e rivolgersi ad un medico. 6. Non utilizzare il dispositivo in modalità lead-acid (piombo-acido) per ricaricare batterie litio/LiFePO4, la batteria potrebbe subire dei danni! 7. Il caricabatteria è progettato per svolgere una carica di mantenimento di lungo periodo e prevenire l’autoscarica della batteria. Se dopo un tempo triplo rispetto a quello indicato nella tabella "Performance" sul presente manuale il caricabatteria non ha ancora ultimato la fase di carica principale, si proceda a scollegarlo manualmente. È possibile che vi sia un problema di questo tipo: la batteria è completamente consumata; in caso di significativo assorbimento di corrente da parte di dispositivi elettronici collegati, è possibile che si verifichi un incremento dei tempi di ricarica.

INSTALLAZIONE DEL CAVO DI COLLEGAMENTO ALLA BATTERIA CON OCCHIELLI Se si ricarica una batteria installata a bordo di un veicolo, è consigliabile installare il cavo di collegamento con occhielli, che permette di eseguire la seguente procedura solo la prima volta. Si consiglia di procedere con la massima cautela (vedi sezioni "Avvertenze" e "Sicurezza") nel collegare il cavo alla batteria e di demandare, se necessario, l'esecuzione delle operazioni qui di seguito elencate a personale qualificato: - Collegare gli occhielli ai morsetti della batteria: il filo nero al morsetto - (polo negativo) ed il filo rosso al morsetto + (polo positivo). - Fissare il connettore in modo stabile ed in posizione comoda da raggiungere (es: sotto la sella).

 

INSTALLAZIONE DEL CAVO DI COLLEGAMENTO ALLA BATTERIA CON MORSETTI Se la batteria è disconnessa dal veicolo, collegare il morsetto nero al polo negativo (-) ed il morsetto rosso al polo positivo (+). Se la batteria è installata sul veicolo, collegare prima il terminale di batteria non collegato al telaio (solitamente il positivo, morsetto rosso al polo + della batteria), e quindi collegare l'altro morsetto al telaio, distante dalla batteria e dalla linea del carburante. Al termine dell'utilizzo del dispositivo, scollegare in sequenza contraria.

SELEZIONE DELLA MODALITÀ D'USO DI BC K900 EVO+ Per selezionare la modalità di carica (Lead-Acid, Lead-Acid CAN-Bus, Lithium o Lithium CAN-Bus), seguire le istruzioni riportate sul retro del manuale.

COLLEGAMENTO DI BC K900 EVO+ - MODALITÀ PIOMBO-ACIDO CAN-BUS E LITIO CAN-BUS - Collegare BC K900 EVO+ alla presa di corrente. il LED rosso (ERROR) lampeggia lentamente, ad indicare che la batteria non è collegata. - Selezionare la modalità di carica corretta: se la moto ha una batteria al piombo-acido, selezionare la modalità di carica Lead-Acid CAN-BUS (primo e terzo LED giallo accesi); se invece sulla moto è installata una batteria al litio, selezionare la modalità Lithium CAN-Bus (secondo e terzo LED giallo accesi). Per maggiori informazioni, si veda il paragrafo "Selezione programma di carica" sul retro del presente manuale. - Rimuovere il tappo rosso dall'adattatore accendisigari svitando in senso antiorario. Collegare l'adattatore al cavo in uscita di BC K900 EVO+ e alla presa 12V della moto. Il LED rosso si spegnerà. Il LED verde si accenderà segnalando il ciclo di carica in esecuzione (per dettagli, vedere"Modalità di Funzionamento").

COLLEGAMENTO DI BC K900 EVO+ - MODALITÀ PIOMBO-ACIDO E LITIO - Collegare BC K900 EVO+ alla presa di corrente. il LED rosso (ERROR) lampeggia lentamente, ad indicare che la batteria non è collegata. - Selezionare la modalità di carica prescelta (Lead-Acid per batterie al piombo-acido o Lithium per batterie al litio) a seconda della batteria da ricaricare. - Rimuovere il cappuccio di protezione del cavo con occhielli e collegare il cavo in uscita del caricabatteria al cavo con occhielli. In alternativa, collegare il caricabatteria alla batteria attraverso i morsetti isolati (vedi paragrafo precedente) o l'adattatore accendisigari. Il diodo LED rosso (ERROR) si dovrà spegnere. Il diodo LED verde (CHARGE) si dovrà attivare (per maggiori dettagli, si veda il paragrafo "Modalità di Funzionamento").

MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO In caso di normale condizione operativa, il dispositivo segnala i cicli di carica in esecuzione attraverso il LED verde (CHARGE), come segue: . Il LED verde lampeggia lentamente: cicli di Carica - fasi 1, 2, 3, 4. - Il LED verde lampeggia velocemente: ciclo di Equalizzazione (modalità Lithium/LiFePO4) o di Desolfatazione (modalità Lead-Acid) - fase 5. - Il LED verde è acceso fisso: ciclo di Mantenimento - fase 7. - Il LED rosso (ERROR) rimane spento. Per maggiori dettagli sui cicli di ricarica, si veda la sezione "Algoritmo di carica" sul presente manuale. Il dispositivo segnala eventuali anomalie nel seguente modo: - LED rosso (ERROR) acceso fisso: indica che l'alimentazione elettrica non è presente. - LED rosso (ERROR) lampeggiante lentamente: batteria non collegata. - LED rosso (ERROR) lampeggiante velocemente: batteria invertita/corto circuito. - Il LED verde (CHARGE) e il LED rosso (ERROR) lampeggiano alternativamente: l'Analisi Batteria (fase 6) ha dato esito negativo. La batteria non è in grado di conservare la carica, può essere necessario sostituirla. In caso di errore di installazione e/o di funzionamento, scollegare il caricabatteria come riportato nel paragrafo "Scollegamento del caricabatteria".

SCOLLEGAMENTO DEL CARICABATTERIA Prima di mettere in moto il veicolo, si consiglia di scollegare il caricabatteria come segue: - Scollegare il caricabatteria dalla rete di alimentazione. - Scollegare il caricabatteria dal cavo con occhielli e ripristinare il cappuccio di protezione sul connettore. In alternativa, scollegare le pinze o l'adattatore accendisigari. - Riporre il caricabatteria nella scatola originale, per minimizzare l'esposizione ad agenti atmosferici.

TIPI DI BATTERIE BC K900 EVO+ è progettato per la manutenzione di tutte le batterie 12V al piombo-acido (liquido, gel, MF, AGM, VRLA, etc) e di batterie 12V litio/LiFePO4 per avviamento. Per le indicazioni sulla capacità delle batterie da ricaricare, si prega di far riferimento alla "Scheda Tecnica" sul presente manuale.

MANUTENZIONE Per assicurare un funzionamento ottimale, si consiglia di controllare periodicamente il corretto fissaggio degli occhielli alla batteria e di rimuovere eventuali incrostazioni in prossimità dei poli con una spazzola metallica. Si prega di leggere il paragrafo "Sicurezza" prima di eseguire l'operazione. Il caricabatteria è progettato per non richiedere alcuna manutenzione: si consiglia di rimuovere la polvere depositata sull'alimentatore utilizzando eventualmente un detergente delicato, in modo da non rovinarne l'adesivo. In caso di malfunzionamento di qualsiasi componente del kit, si contatti il rivenditore per la riparazione o direttamente il produttore. In caso di tentativo di apertura dell'alimentatore la garanzia diventerà inapplicabile.

GARANZIA Forelettronica Srl offre una garanzia di 36 mesi a copertura dei propri prodotti per guasti o malfunzionamenti imputabili ai materiali o alla fabbricazione. Si considerano comunque escluse da garanzia le parti il cui deterioramento è imputabile all'uso. Ogni diritto di riparazione in garanzia decade in caso di uso improprio o di manomissioni di alcun genere o di riparazione effettuata da un tecnico non autorizzato. La presente garanzia è limitata all'acquirente originale: non è trasferibile a soggetti terzi. La presente garanzia esclude forme di garanzia implicite, incluse garanzie per danni recati in conseguenza dell'uso del dispositivo: Forelettronica Srl si ritiene esonerata da qualsiasi danno recato a persone o cose dall'impiego dei propri prodotti. I costi di trasporto per la restituzione del dispositivo difettoso, del presente tagliando di garanzia e dello scontrino d'acquisto al costruttore o ad un suo rappresentante sono a carico dell'acquirente.

DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Forelettronica Srl dichiara sotto la propria responsabilità che i caricabatteria BC Battery Controller sono conformi ai seguenti standard. Norme di riferimento: IEC-61000-3-2(ed.3);am1;am2, IEC-61000-3-3(ed.2) CEI-CISPR14-1(ed.5);am1;am2, CEI-CISPR14-2(ed.1);am1;am2, IEC60335-1(ed.5), IEC- 60335-2-29(ed.4);am1;am2. Il dispositivo è marchiato CE.


Aggiungi al carrello Cerca